EM6P0007.JPG
 

- flora autoctona per oasi di biodiversità

- ecosostenibile e locale

- insetti impollinatori e fauna selvatica

- attrattive fioriture

- alto valore ecologico

L’ utilizzo dei fiori selvatici autoctoni nei nostri spazi verdi aiuta a conservare la flora del Sud delle Alpi e a diffondere habitat per gli insetti pronubi indigeni.

Perché i fiori selvatici?

I fiori selvatici dei prati magri, che troviamo principalmente nelle valli del Ticino, costituiscono un’opportunità anche per le zone urbane e periurbane: hanno un alto valore ecologico, fioriscono più volte all’anno e offrono un’estetica ricercata, senza rischiare di diffondere specie esotiche che danneggiano gli ecosistemi naturali. 
Il loro nettare e polline sono essenziali per gli insetti che mantengono l’equilibrio del nostro fragile ecosistema.

Nella primavera 2021 organizzeremo attività sui fioriselvatici, la loro semina e la manutenzione.

Iscriviti ora alla newsletter per restare aggiornato.

NEWSLETTER
rimani aggiornato
EM6P7817.JPG

© 2020 Associazione Fioriselvatici. Tutti i diritti riservati.